GNOCCHI DI PATATE CON CREMA DI CIME DI RAPE VONGOLE VERACI E OHLIFE

La ricetta è stata elaborata da @doms182  con @dott.ssafedericamagaledietista per ottenere un piatto sano ed equilibrato.
Gli gnocchi infatti sono un ottimo primo piatto perché la loro preparazione (doppia cottura) rende il contenuto di amido nettamente inferiore. Le cime di rapa, come la maggior parte degli ortaggi, sono costituite per lo più da acqua e quindi poco calorici ma ricchi di vitamine e sali minerali. L’abbinamento con le vongole apporta le proteine necessarie a bilanciare il piatto.
Per completare la ricetta, ho aggiunto a crudo un filo d’olio extravergine di oliva , l’unico olio arricchito con un integratore alimentare 100% naturale, il licopene da pomodoro, che ha un’azione fortemente antiossidante. Questo olio arricchisce il piatto donando una nota di colore e un dolce sentore di pomodoro che contrasta l’amarognolo delle cime di rapa.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

800 g gnocchi di patate
500 g cime di rapa
500 g vongole veraci
1 spicchioaglio
q.b.olio extravergine d’oliva
q.b.sale
q.b.peperoncino (facoltativo)

Lavare e mondare le cime di rapa, separando le foglie dai gambi (che utilizzeremo per la cremina). Sbollentare le foglie e i gambi, in abbondante acqua. Dopo qualche minuto togliere le foglie e reffreddarle in acqua e ghiaccio. Lasciare cuocere i gambi ancora per qualche minuto.

Spurgare le vongole in una ciotola con acqua fredda e sale per almeno 30 minuti.

Frullare con un filo d’olio parte delle foglie e i gambi fino ad ottenere una crema liscia.

Scaldare un filo d’olio in una padella e rosolare lo spicchio d’aglio, poi saltare la restante parte delle cime di rapa per qualche minuto.

Mettere le vongole in un tegame a fuoco basso e farle aprire. Sgusciare una parte delle vongole e tenere da parte il liquido rilaciato in cotture dopo averlo filtrato.

Nello stesso tegame mettere le cime di rapa precedentemente saltate, aggiungere gli gnocchi e il liquido delle vongole. Saltare a fuoco medio per qualche minuto.

A fuoco spento, unire le vongole sgusciate e la crema di broccoli frullati.

Impiattare gli gnocchi aggiungendo qualche vongola non sgusciata, delle cimette di broccoli e un filo d’olio al licopene.

Posted in Senza categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *