fbpx

Evidenze scientifiche

Home / Evidenze scientifiche

L’OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA AMPLIFICA L’ASSORBIMENTO DEL LICOPENE  FINO A 4 VOLTE IN PIÙ RISPETTO ALL’ASSUNZIONE DI LICOPENE PURO.

I POLIFENOLI CONTENUTI NELL’OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA PROTEGGONO I CAROTENOIDI DALL’OSSIDAZIONE, MENTRE LE GOCCIOLINE D’OLIO VEICOLANO L’ASSORBIMENTO DEL LICOPENE NELL’INTESTINO.

“Potential physicochemical basis of Mediterranean diet effect: Ability of emulsified olive oil to increase carotenoid bioaccessibility in raw and cooked tomatoes

Autori: Qian Li, Ti Li, Chengmei Liu, Ruojie Zhang, Zipei Zhang, Taotao Dai, David Julian McClements

Fonte: PubMed

Link : https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28460921

L’UTILIZZO QUOTIDIANO DI OLIO DI OLIVA VERGINE ADDIZIONATO CON LICOPENE, PUÒ AUMENTARE GLI EFFETTI BENEFICI SULLA SALUTE  DELL’OLIO DI OLIVA VERGINE, DIVENTANDO UNO STRUMENTO FUNZIONALE CONTRO DIVERSI DISTURBI IN CUI LO STRESS OSSIDATIVO SVOLGE UN RUOLO IMPORTANTE.

“A lycopene-enriched virgin olive oil enhances the antioxidant status in humans”

Autori: Garrido M, González-Flores D, Marchena AM, Prior E, García-Parra J, Barriga C, Rodríguez Moratinos AB

Fonte: PubMed

Link: https://doi.org/10.1002/jsfa.5972

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è heart-2.png

IL LICOPENE È CARATTERIZZATO DA UN ELEVATO POTENZIALE ANTIOSSIDANTE, IL PIÙ ALTO TRA I CAROTENOIDI.

GRAZIE A QUESTA PROPRIETÀ, SONO STATI PROVATI MOLTI EFFETTI BENEFICI, INCLUSO IL SUO POTENZIALE RUOLO CARDIOPROTETTIVO.

PROVE CRESCENTI INDICANO CHIARI BENEFICI DEL LICOPENE NEL MANTENIMENTO DELLA FUNZIONE CARDIOVASCOLARE E DELLA SALUTE. LE CONOSCENZE SUGLI EFFETTI PREVENTIVI DEL LICOPENE NELL’ATEROSCLEROSI E IN ALTRE MALATTIE CARDIOVASCOLARI DEVONO ESSERE TRADOTTE IN CAMBIAMENTI NEGLI SCHEMI ALIMENTARI, CON L’OBIETTIVO DI AUMENTARE IL CONSUMO DI POMODORO, PRODOTTI CONTENENTI POMODORO O ALTRI ALIMENTI AD ALTO CONTENUTO DI LICOPENE.

“Can lycopene be considered an effective protection against cardiovascular disease?”

Autori: Costa-Rodriges, O Pinho, P.R.R. Monteiro

Fonte: www.sciencedirect.com

Link: https://doi.org/10.1016/j.foodchem.2017.11.055

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è heart-2.png

I POTENZIALI BENEFICI PER IL SISTEMA CARDIOVASCOLARE DELLE DIETE RICCHE IN POMODORO SONO STATI CORRELATI ALLE CONCENTRAZIONI PLASMATICHE DI CAROTENOIDI.

LO SCOPO DI QUESTO STUDIO È STATO VALUTARE L’EFFETTO DELL’AGGIUNTA DI OLIO AL SUCCO DI POMODORO (NON TRATTATO CON IL CALORE) SULLA BIODISPONIBILITÀ DI CAROTENOIDI NEL PLASMA E SULLA RISPOSTA LIPIDICA POST-PRANDIALE.

IN UNO STUDIO DI NUTRIZIONE RANDOMIZZATO, A UNDICI VOLONTARI SANI SONO STATI FATTI CONSUMARE, IN UNA SINGOLA DOSE, 750 G DI SUCCO DI POMODORO (TOMATO JUICE, TJ) CONTENENTE IL 10% DI OLIO D’OLIVA RAFFINATO/70 KG DI PESO CORPOREO (BODY WEIGHT, BW) E 750 G DI TJ SENZA OLIO/70 KG BW, IN DUE GIORNI DIVERSI. TUTTI GLI ISOMERI DEL LICOPENE SONO AUMENTATI IN MODO SIGNIFICATIVO NEI SOGGETTI CHE CONSUMAVANO TJ CON L’OLIO, RAGGIUNGENDO LA MASSIMA CONCENTRAZIONE DOPO 24 ORE. IL COLESTEROLO LDL E IL COLESTEROLO TOTALE SONO DIMINUITI SIGNIFICATIVAMENTE 6 ORE DOPO IL CONSUMO DI TJ CON OLIO.

“Influence of Olive Oil on Carotenoid Absorption From Tomato Juice and Effects on Postprandial Lipemia”

Autori: Sara Arraz, Miriam Martínez-Huélamo, Anna Vallverdu-Queralt, Palmira Valderas-Martinez, Montse Illán, Emilio Sacanella, Elvira Escribano, Roman Estruch, Rosa Ma Lamuela-Raventos

Fonte: PubMed

Link: https://doi.org/10.1016/j.foodchem.2014.07.053

WhatsApp chat